Come ricaricare iPhone velocemente

Uno dei problemi riscontrati in generale dai possessori di un iPhone è la batteria che si scarica molto velocemente. E’ quindi necessario metterlo sotto carica spesso. Non ci sarebbe nessun problema se avessimo il tempo necessario per metterlo sotto carica ogni volta che si scarica, ma il ritmo frenetico di vita ci impone tempi serrati ed è assolutamente impensabile perdere tempo aspettando che la lucina rossa della batteria divenga verde.

 

Quali sono le soluzioni per ricaricare iPhone velocemente?

Primissima soluzione, la più ovvia: un caricabatterie portatile.

Anche su Amazon ce ne sono diversi, vi linkiamo di seguito i più venduti(molti dei quali attualmente scontati).

 

 

 

Ma, oltre a questo, quali sono i trucchetti che ci permettono di ricaricare iPhone velocemente?

  • Sembra una cosa stupida, eppure attivare la modalità aereo mentre l’iPhone è sotto carica può permetterci di ricaricare iPhone molto più velocemente. Che cos’è la modalità aereo? Una semplice opzione che disabilita in un colpo solo una serie di funzionalità che scaricano velocemente la batteria, quali la connessione Wi-Fi, il Bluetooth, i dati mobili e il GPS. Durante la ricarica il telefono non consumerà così energia scaricando sms, notifiche o aggiornando app in background. Questo ovviamente significa essere irraggiungibili per un pò di tempo. Attivare la modalità aereo può rappresentare un’ottima soluzione anche qualora siate fuori casa e vi accorgiate che il cellulare è quasi scarico. La modalità aereo è un’ottima opzione anche qualora vogliate risultare invisibili su WhatsApp, ma di questo ne parliamo QUI.
  • Evitate di smanettare con l’iPhone mentre è sotto carica. Se continuate a chattare, telefonare o navigare in internet mentre l’iPhone è attaccato alla presa ovviamente allungate i tempi di carica.
  • Evitate anche di controllare la percentuale della batteria ogni 5 minuti. Anche questo è un rallentamento della carica.
  • Preferite la ricarica alla normale presa di corrente anzichè alla porta USB del pc.
  • Rimuovete la cover dall’iPhone mentre lo caricate. Secondo un consiglio riportato sul sito della Mela, infatti, gli accessori non prodotti da Apple potrebbero causare un riscaldamento eccessivo che rallenterebbe la ricarica.
  • Sempre per il motivo riportato sopra, preferite caricabatterie originali Apple, anche se come molti lamentano è molto facile romperli.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *